Presentazione

Don Gianni Fazzini, parroco di Altino dal 2002 al 2017, presenta così la comunità di Altino:

Amo molto questa località affascinante e sperduta. Ho cercato di formare una Comunità Cristiana che, oltre alle poche persone che vi abitano, aggregasse persone attirate dall’originalità della proposta di fede. Per questo al centro della vita della Comunità Cristiana c’è la lettura condivisa e pregata della Bibbia e la celebrazione gioiosa dell’Eucarestia domenicale. Due ministri dell’Eucarestia visitano gli anziani e portano a loro la Comunione.

Ma, poiché il lievito deve mescolarsi con la pasta, ad Altino ci sono anche altre iniziative laiche. L’Associazione Culturale “La Carta di Altino” e una cooperativa sociale che gestisce il ristorante “Le Vie”. Ogni anno ad Altino, con la Pastorale degli Stili di Vita, celebriamo per la Diocesi “La Festa del Creato”.

Condividi su:   Facebook Twitter Google